CIRCUITO DEI DUE MARI: Ultimi giorni per abbonarsi

comunicato 8

Sino al 26 febbraio, giorno della prova d’apertura a Terni, sarà possibile aderire alle cinque manifestazioni del calendario versando 125 euro (amatori uomini) o 115 euro (ciclosportivi uomini e le donne). Oltre alla Gf dell’Amore – Città di Terni, il circuito comprende la Gf Città di Fara in Sabina, la Fondo dei Colli Teatini, la Gf degli Squali – Cattolica & Gabicce Mare e la Gf San Benedetto del Tronto.
20 febbraio 2017 – Ultimi giorni per aderire al Circuito dei due Mari dal Tirreno all’Adriatico (http://www.circuitodeiduemari.it/), che attraverso cinque bellissime prove porterà i ciclisti a pedalare in Umbria, Emilia Romagna, Marche, Abruzzo e Lazio, regioni ricche di arte, storia, natura e tradizioni.
Sino al 26 febbraio, giorno della Granfondo dell’Amore – Città di Terni, sarà possibile abbonarsi online tramite il sito di KronoService (http://www.kronoservice.com/it/schedagara.php?idgara=2135) e poi in loco presso la segreteria della granfondo con le seguenti quote: 125 euro per gli amatori uomini e 115 euro per i ciclosportivi uomini e per le donne.
Tutti gli abbonati riceveranno in omaggio una bottiglia di pregiato Montepulciano d’Abruzzo della Cantina Tollo (http://www.cantinatollo.it/).
Dopo la granfondo ternana, il circuito continuerà il 9 aprile, quando a Passo Corese di Fara in Sabina (Ri) si terrà la Granfondo Città di Fara in Sabina. Il 25 aprile, invece, si andrà a Tollo (Ch) per la Fondo dei Colli Teatini.
Il 14 maggio appuntamento a Cattolica (Rn) e Gabicce Mare (Pu) per la Granfondo Squali e poi gran finale il 28 maggio a San Benedetto del Tronto (Ap) con la Granfondo San Benedetto del Tronto.
Le premiazioni si terranno il 15 ottobre a Narni Scalo, frazione ai piedi della stupenda Narni (Tr), in occasione della Granfondo Terre di Narnia, che non fa però parte del calendario e dell’abbonamento del circuito e che quindi non darà punti per le classifiche.

HHH

CIRCUITO DEI DUE MARI:

un pregiato omaggio per tutti gli abbonati

foto comunicato 7

Tutti gli abbonati riceveranno come pacco gara una bottiglia di pregiato Montepulciano d’Abruzzo della Cantina Tollo. Sino al 26 febbraio gli amatori uomini potranno abbonarsi alle cinque prove del circuito con una quota di 125 euro, mentre i ciclosportivi uomini e le donne potranno farlo versando 115 euro.

8 febbraio 2017 – Una bottiglia di pregiato Montepulciano d’Abruzzo della Cantina Tollo (http://www.cantinatollo.it/) è l’omaggio pensato per tutti coloro che decideranno di abbonarsi (http://www.kronoservice.com/it/schedagara.php?idgara=2135) al Circuito dei due Mari dal Tirreno all’Adriatico (http://www.circuitodeiduemari.it/).
Composto da cinque bellissime prove, il circuito porterà i ciclisti a pedalare in Umbria, Lazio, Abruzzo, Marche e Romagna.
Si ricorda che sino al 26 febbraio (data della prova d’apertura, la Granfondo dell’Amore – Città di Terni) il costo d’abbonamento sarà di 125 euro per gli amatori uomini, mentre i ciclosportivi uomini e le donne potranno aderire con 115 euro.

HHH

Circuito dei due Mari:

gran finale il 28 maggio a San Benedetto del Tronto

FOTO S. BENEDETTO

Sarà la splendida Granfondo San Benedetto del Tronto a chiudere in maniera super il circuito. Fino al 31 gennaio abbonamento a 120 euro per gli amatori.

 24 gennaio 2017 – Domenica 28 maggio sarà l’8ª Granfondo San Benedetto del Tronto a chiudere in maniera super il Circuito dei due Mari dal Tirreno all’Adriatico (http://www.circuitodeiduemari.it/).
I partecipanti al circuito, infatti, avranno la possibilità di sfidarsi per la conquista delle maglie nella stupenda San Benedetto del Tronto (Ap), partecipando a una manifestazione che oltre ai due affascinanti percorsi di 148 e 102 chilometri, offrirà tanto buon cibo e un’area expo a dir poco accattivante sia per i ciclisti che per gli accompagnatori.
Questi ultimi, inoltre, non avranno modo di annoiarsi in attesa dell’arrivo della granfondo, dato che potranno trascorrere del tempo passeggiando sul bellissimo lungomare di San Benedetto, oppure prendendo un buon caffé in uno dei bar che si trovano nella zona dell’arrivo, o ancora entrando in uno dei negozi del centro.
Insomma una manifestazione di alto livello, che da sempre punta sull’accoglienza e che potrà essere scoperta visitando il sito internet ufficiale (http://www.granfondosanbenedettodeltronto.it/).

HHH

Circuito dei due Mari: il 14 maggio si andrà a Cattolica e Gabicce

FOTO SQUALI

La Granfondo Squali, splendida manifestazione romagnolo-marchigiana, sarà la penultima prova del circuito. Fino al 31 gennaio abbonamento a 120 euro per gli amatori.

18 gennaio 2017 – Domenica 14 maggio tappa romagnolo-marchigiana per il Circuito dei due Mari dal Tirreno all’Adriatico (http://www.circuitodeiduemari.it/) con la 3ª Granfondo Squali – Cattolica & Gabicce Mare.
Un evento che, organizzato dal Velo Club Cattolica e dal Ciclo Team 2001 con il sostegno delle due locali amministrazioni comunali e dei Bike Hotel Cattolica e Gabicce Mare, in brevissimo tempo si è ritagliato uno spazio importante nel calendario nazionale.
Due i percorsi, uno di 136 e un altro di 84 chilometri, in parte rinnovati allo scopo di aumentare la sicurezza dei ciclisti, proponendo le strade e l’asfalto migliori che il territorio possa offrire.
Riconfermata la bellissima doppia logistica, con quartier generale all’Acquario di Cattolica (Rn), sede anche della partenza, del pranzo e delle premiazioni finali. L’arrivo, invece, sarà sulla stupenda panoramica a picco sull’Adriatico di Gabicce Monte (Pu), in terra marchigiana, dove ci saranno il grande ristoro-party, le premiazioni protocollari per gli assoluti e quelle per tutti i finisher. Ulteriori dettagli sul sito internet della manifestazione (http://www.granfondosquali.it/).asfafp_

 HHH

Circuito dei due Mari: il 25 aprile si andrà a Tollo

foto-tollo
Il 25 aprile appuntamento con la terza prova: la Fondo dei Colli Teatini, giunta alla quattordicesima edizione, che si terrà a Tollo, in provincia di Chieti. Fino al 31 gennaio abbonamento al circuito a 120 euro per gli amatori e a 110 euro per i ciclosportivi.

11 gennaio 2017 – Il 25 aprile il Circuito dei due Mari dal Tirreno all’Adriatico (http://www.circuitodeiduemari.it/) farà tappa in terra d’Abruzzo, esattamente a Tollo (Ch) per la terza prova: la14ª Fondo dei Colli Teatini.
Un evento che negli anni è diventato sinonimo di grande ospitalità, di ottima organizzazione, di buon cibo e di belle premiazioni.
Due i percorsi agonistici in programma: uno di 134 chilometri e 2360 metri di dislivello e un altro di 90 chilometri e 1480 metri di dislivello. Tracciati ricchi di fascino e di bellezze da ammirare, che porteranno i ciclisti a pedalare circondati da vigneti e oliveti che si estendono a perdita d’occhio sino all’Adriatico. Previsto, inoltre, un percorso di 32 chilometri, anch’esso di grande fascino, riservato ai soli cicloturisti. L’organizzazione ha anche deciso di prevedere una quota d’adesione scontata per gli iscritti dello scorso anno che non hanno potuto partecipare per le cattive condizioni metereologiche. Ulteriori dettagli sul sito internet dell’evento (http://www.fondocolliteatinivinitollo.it/).
Sarà questa, dunque, la terza delle cinque splendide prove di quest’anno, alle quali ci si potrà abbonare con le seguenti quote (http://www.kronoservice.com/it/schedagara.php?idgara=2135): per gli amatori uomini e donne 120 euro sino al 31 gennaio e infine 125 euro fino al 26 febbraio. Per i ciclosportivi uomini e donne 110 euro sino al 31 dicembre e poi 115 fino euro fino al 26 febbraio.

HHH

Circuito dei due Mari: il 9 aprile appuntamento a Passo Corese

foto-articolo-passo-corese

Il 9 aprile appuntamento con la seconda delle cinque prove del circuito 2017: la Gf Città di Fara in Sabina, che si terrà in provincia di Rieti. Fino al 31 gennaio abbonamenti a 120 euro per gli amatori e a 110 euro per i ciclosportivi.
15 dicembre 2016 – Domenica 9 aprile 2017 grande appuntamento a Passo Corese di Fara in Sabina (Ri) con la seconda prova del Circuito dei due Mari dal Tirreno all’Adriatico (http://www.circuitodeiduemari.it/).
Si tratta della 12ª Granfondo Città di Fara in Sabina, che lo scorso anno ha registrato oltre 1800 iscritti. Una manifestazione di alto livello, che offrirà due percorsi agonistici: uno di 135 chilometri e 2100 metri di dislivello e un altro di 90 chilometri e 1500 metri di dislivello. Previsto anche un percorso cicloturistico di 36 chilometri e 600 metri di dislivello. Tracciati che porteranno i ciclisti a immergersi in un ambiente affascinante, fatto di immense distese di verdi oliveti.
Ricco il pacco gara, che sarà composto da ottimi prodotti tipici, gadget tecnico e integratori. Senza dimenticare le belle premiazioni, i tanti servizi per i ciclisti e il gustoso pranzo finale. Ulteriori dettagli sul sito internet dell’evento (http://www.gfcittadifarainsabina.com/).
Sarà questa, dunque, la seconda delle cinque splendide prove del calendario 2017, che coinvolgerà Umbria, Emilia Romagna, Marche, Abruzzo e Lazio.
Abbonamenti (http://www.kronoservice.com/it/schedagara.php?idgara=2135): per gli amatori uomini e donne 120 euro sino al 31 gennaio e infine 125 euro fino al 26 febbraio. Per i ciclosportivi uomini e donne 110 euro sino al 31 dicembre e poi 115 fino euro fino al 26 febbraio.

Tutti i dettagli sull’edizione 2017 del Circuito dei due Mari sono disponibili sul sito ufficiale (http://www.circuitodeiduemari.it/), oppure sulla pagina Facebook (https://www.facebook.com/Circuito-DEI-DUE-MARI-1382759055279994/?fref=ts).

HHH

CAMBIO CODICE IBAN E BANCA

Si informa che per effettuare il bonifico della quota di abbonamento , è cambiata la banca di appoggio . Le nuove coordinate sono:
Il pagamento va INTESTATO A: ASD IL SALICE – CAUSALE : CIRCUITO DEI DUE MARI 2017 (nella causale indicare il numero delle persone abbonate).
Bonifico Bancario: Presso Banca Popolare di Spoleto, Agenzia n 4 , viale della stazione – 05100 Terni.
Codice Iban: IT14 S057 0414 4040 0000 0001 442
dall’estero – Codice Iban: IT14 S057 0414 4040 0000 0001 442 – Codice Bic: BPSPIT3S
HHH

Circuito dei due Mari: apertura il 26 febbraio a Terni

2016 - Granfondo dell'Amore

Sarà la Gf dell’Amore – Città di Terni ad aprire il calendario 2017 del circuito, che poi continuerà con la Gf Città di Fara in Sabina, la Fondo dei Colli Teatini e la Gf degli Squali – Cattolica & Gabicce Mare. Grande finale con la Gf San Benedetto del Tronto.

9 dicembre 2016 – Domenica 26 febbraio 2017 grande apertura per il Circuito dei due Mari dal Tirreno all’Adriatico (http://www.circuitodeiduemari.it/) con la Granfondo dell’Amore – Città di Terni, che si terrà nell’antica e famosa città umbra di Terni.
Tutta la logistica sarà ancora una volta in Via Italo Ferri, in località Campitello. A pochi metri di distanza, invece, si trova via del Centenario, dove saranno ubicati partenza e arrivo.
Tre i percorsi: due agonistici e uno cicloturistico affrontabile solo con partenza alla francese. L’alto livello di sicurezza, le belle premiazioni finali e il gustoso pranzo saranno i punti forti della manifestazione. Il prossimo anno, inoltre, il pranzo prevederà anche un menù per celiaci, che dovrà essere prenotato entro il 20 febbraio compilando l’apposito spazio previsto nel modulo d’isicrizione.
Sarà questa, dunque, la prima delle cinque splendide prove del calendario 2017, che coinvolgerà Umbria, Emilia Romagna, Marche, Abruzzo e Lazio.
Abbonamenti (http://www.kronoservice.com/it/schedagara.php?idgara=2135): per gli amatori uomini e donne 120 euro sino al 31 gennaio e infine 125 euro fino al 26 febbraio. Per i ciclosportivi uomini e donne 110 euro sino al 31 dicembre e poi 115 fino euro fino al 26 febbraio. ______________________________________________________________________________________

Circuito dei due Mari: aperti gli abbonamenti

foto

E’ partita la campagna abbonamenti del circuito, che prevede cinque bellissime prove: Gf dell’Amore – Città di Terni, Gf Città di Fara in Sabina, Fondo dei Colli Teatini, Gf degli Squali – Cattolica & Gabicce Mare e Gf San Benedetto del Tronto.

30 novembre 2016 – Si è aperta la campagna abbonamenti del Circuito dei due Mari dal Tirreno all’Adriatico 2017 (http://www.circuitodeiduemari.it/), il cui calendario comprende cinque splendide prove, che coinvolgeranno Umbria, Emilia Romagna, Marche, Abruzzo e Lazio. Uno stupendo viaggio, dunque, attraverso cinque regioni ricche di arte, storia, natura e tradizioni.
Nonostante la perdita di due importanti manifestazioni come la Granfondo Terre dei Varano e la Granfondo dei Sibillini, uscite dal calendario (con grande rammarico del circuito) a seguito dei terremoti che hanno colpito e devastato le zone in cui si svolgevano, anche il 2017 offrirà comunque un alto livello qualitativo, proponendo cinque granfondo che sono alcune delle più belle del panorama nazionale.
Si partirà il 26 febbraio dall’antica e famosa città di Terni con la Granfondo dell’Amore – Città di Terni, classica d’apertura del calendario del Centro Italia, che porterà a pedalare nella bella Umbria.
Si passerà poi al 9 aprile, quando a Passo Corese di Fara in Sabina (Ri) si terrà la Granfondo Città di Fara in Sabina, che permetterà ai ciclisti di immergersi in un incantevole scenario di verdi oliveti.
Dopo due settimane, esattamente il 25 aprile, si andrà a Tollo (Ch), nota località circondata da vigneti e oliveti che si estendono a perdita d’occhio sino all’Adriatico. Qui si disputerà la Fondo dei Colli Teatini.
Il 14 maggio ecco la prima delle due new entry del 2017, la Granfondo degli Squali – Cattolica & Gabicce Mare, che prevede la partenza dall’acquario di Cattolica (Rn) e l’arrivo sulla suggestiva panoramica di Gabicce Monte (Pu).
Due settimane dopo, cioè il 28 maggio, gran finale del circuito nella Riviera delle Palme, esattamente a San Benedetto del Tronto (Ap), dove si svolgerà la Granfondo San Benedetto del Tronto, seconda new entry del circuito.
Le premiazioni si terranno invece il 15 ottobre a Narni Scalo, frazione ai piedi della stupenda Narni (Tr), in occasione della Granfondo Terre di Narnia, che non fa però parte del calendario e dell’abbonamento del circuito e che quindi non darà punti per le classifiche.
Abbonamenti (http://www.kronoservice.com/it/schedagara.php?idgara=2135): per gli amatori uomini e donne 110 euro fino al 30 novembre, poi 120 euro sino al 31 gennaio e infine 125 euro fino al 26 febbraio. Per i ciclosportivi uomini e donne 110 euro sino al 31 dicembre e poi 115 fino euro fino al 26 febbraio.

____________________________________________________________________________________________

locandina-dei-due-mari-2017-ok